Target Audience Mapping

Al fine di assicurare che i risultati del progetto SHERPA saranno diffusi e capitalizzati quanto più possibile, ma anche di coinvolgere quanti più stakeholder possibile nelle attività di progetto, una delle prime attività previste è stata quella di attivare una mappatura dei soggetti interessati a partecipare a rimanere informati, costruendo e alimentando un apposito database

Lo scopo del database è di identificare gli attori significativi direttamente o indirettamente coinvolti sul tema dell’efficienza energetica degli edifici pubblici.

I contatti degli stakeholder saranno resi disponibili sulla piattaforma web del Programma Interreg Med dedicata alla Community degli “Edifici efficienti”. 

 

 

  •  Qual’è l’obiettivo generale di SHERPA?

SHERPA intende rafforzare la capacità delle pubbliche amministrazioni di migliorare l’efficienza energetica dei propri edifici pubblici. 

 

  •  Quale metodologia viene utilizzata?

Il progetto sta sviluppando e intende condividere materiali e risorse su quattro diversi aspetti: i processi decisionali e di governance delle politiche per la riqualificazione degli edifici; raccolta e utilizzo delle informazioni sui consumi energetici; formazione e competenze di tecnici e funzionari, schemi e risorse per il finanziamento degli interventi.

 

  • Quali sono i benefici per le amministrazioni locali che aderiscono come “Observer”?
  1. diretto accesso alle classi virtuali per la formazione del personale e ai materiali sviluppati nell’ambito dei Training Working Group di SHERPA
  2. accesso preferenziale ai workshop regionali nell’ambito della fase di capitalizzazione di SHERPA 
  3. accesso al database degli edifici pubblici composto e alimentato nell’ambito di SHERPA al fine della gestione e dell’analisi dei dati sui consumi energetici e sugli interventi di riqualificazione, con dati di benchmark sulle diverse tipologie di edifici pubblici
  4. possibilità di proporre i propri edifici per il supporto tecnico previsto dalla fase di capitalizzazione, inclusa la disponibilità degli strumenti di analisi tecnica e finanziaria, utili per il miglioramento e la definizione delle misure dei PAES/PAESC.
  5. Visibilità e pubblicizzazione nell’ambito delle attività di comunicazione e trasferimento di SHERPA
  6. Opportunità di entrare in contatto con un ampio network di attori operanti sul tema dell’efficienza energetica degli edifici pubblici nell’area mediterranea, tramite la partecipazione alla Community di Interreg MED degli “Edifici efficienti”

UNISCITI A NOI!